Parigina (pizza rustica napoletana)

Questa ricetta è presente in:
Ricetta di:
2015-01-15
  • Persone: 6
  • Preparazione: 2:0 h
  • Cottura: 30m
  • Pronto in: 2:30 h


Parigina

La parigina è un rustico napoletano. Una morbida pizza farcita con prosciutto formaggio e salsa di pomodoro coperta da una sfoglia dorata e fragrante.

Ingredienti parigina

  • 500 g di impasto per pizza
  • 1 confezione di pasta sfoglia rettangolare
  • 200 g di provola o caciocavallo
  • 150 g di prosciutto cotto
  • 300 g di polpa di pomodoro
  • origano e sale
  • latte q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

ingredienti parigina

Ingredienti per la pizza

  • 500 gr di farina 0 (oppure farina per pizza)
  • 300 ml di acqua tiepida
  • 1/2 panetto di lievito fresco (12 gr circa)
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaio raso di sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

ingredienti impasto pizza

Come fare la parigina

Iniziare la preparazione della parigina dall’impasto per la pizza. Dunque sciogliere il lievito in poca acqua tiepida (27° circa) e aggiungere un cucchiaino di zucchero che serve ad attivare gli enzimi del lievito.

acqua lievito olio e zucchero

Aggiungere la farina e impastare con la planetaria aggiungendo l’acqua rimanente e il cucchiaio di sale.

impasto pane e pizza

Impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Trasferire l’impasto su una spianatoia di legno, impastare a mano formando una palla.

impasto pizza

Lasciare lievitare l’impasto fino a raddoppio (circa 1-2 ore, ad ogni modo l’impasto più lievita e meglio è) all’interno di un contenitore con coperchio oppure all’interno del forno spento. Quando l’impasto sarà ben gonfio, lievitato e avrà visibilmente raddoppiato il suo volume, stenderlo su un piano infarinato. Stendere una base spessa circa 1 cm.

impasto per pizza

Ricavare un rettangolo della stessa dimensione della pasta sfoglia, dunque eliminare la pasta in eccesso e trasferire la base all’interno di una teglia spennellata con poco olio di oliva. Lasciare riposare la base della pizza per circa 30 minuti. Accendere il forno a 220°, modalità “statico”, così al termine della preparazione sarà giunto a temperatura. Iniziare a farcire la base per pizza con polpa di pomodoro precedentemente condita con sale, olio e origano.

base pizza

Aggiungere il formaggio tagliato a fette e il prosciutto.

formaggio parigina

parigina prosciutto e formaggio

Ricoprire con altra polpa di pomodoro e coprire la pizza con la pasta sfoglia.

parigina ricetta

pizza chiusa con la sfoglia

Chiudere bene i lembi per evitare la fuoriuscita del pomodoro e del formaggio. Praticare dei buchi su tutta la superficie della pasta sfoglia con i rebbi di una forchetta e una croce centrale per favorire la fuoriuscita dell’aria ed evitare che la sfoglia gonfi eccessivamente durante la fase di cottura in forno.

parigina cottura

Spennellare la parigina con il latte e infornare a 220° (forno statico) per circa 30 minuti.

parigina napoletana

Lasciare intiepidire prima di tagliare.

pizza farcita napoletana

ricetta parigina

La parigina è ottima sia calda che fredda. Un piatto unico da provare al posto della classica pizza fatta in casa.

parigina rustica

Buon appetito!

Se ti è piaciuta la ricetta parigina condividila sui social.

Vota la ricetta

Parigina (pizza rustica napoletana)
4.3 (85.23%) 65 votes


Altre Ricette Simili


Commenti

avatar
  Segui discussione  
Notificami
Ingredienti: