kikakitchen

Sformato di cavolfiore e patate, gratinato in forno

Questa ricetta è presente in: Contorni, Contorni sfiziosi, Piatti Unici

Ricetta di:

2017-11-16
  • Persone: 6
  • Preparazione: 15m
  • Cottura: 45m
  • Pronto in: 50m


Sformato di cavolfiore

Lo sformato di cavolfiore è un piatto a base di cavolfiore e patate. Può essere presentato sia come contorno in piccole quantità che come piatto unico; infatti la presenza delle patate, del formaggio e delle uova, lo rendono un piatto completo. Per realizzare lo sformato è possibile utilizzare qualsiasi varietà di cavolfiore (Romanesco, Bianco, Verde, Arancione, Violetto di Sicilia). Oltre al formaggio può essere aggiunto anche del prosciutto oppure pancetta o salsiccia. Questo sformato è molto semplice da preparare: basterà sbollentare sia il cavolfiore che le patate, ridurli in una purea grossolana da distribuire in una pirofila e farcire con formaggio a scelta (emmental, asiago, fontina, scamorza, provola). Un ricetta molto versatile che si presta a numerose modifiche. Ottimo sia caldo con il formaggio anche filante che servito freddo.

Ingredienti sformato di cavolfiore

  • 600 g di cimette di cavolfiore (varietà a scelta)
  • 600 g di patate
  • 2 uova medie
  • 200 g di formaggio a pasta filata (asiago, emmental, scamorza, provola)
  • 60 g di parmigiano o pecorino
  • pangrattato q.b.
  • sale e pepe nero
  • olio extravergine di oliva

ingredienti sformato di cavolfiore



Come fare lo sformato di cavolfiore

Iniziare la preparazione dello sformato, pelando le patate, lavarle bene sotto l’acqua corrente e tagliarle a pezzetti per ridurre i tempi di cottura. Cuocere le patate in abbondante acqua salata.

patate

In un’altra pentola sbollentare il cavolfiore, sempre in abbondante acqua salata.

cavolfiore violetto

Una volta cotti, scolare sia le patate che il cavolfiore e trasferirli all’interno di un ampio recipiente.

cavolfiore e patate

Accendere il forno a 200°, modalità grill ventilato e proseguire con la preparazione. Schiacciare le patate e le cimette di cavolfiore con una forchetta, fino ad ottenere una purea grossolana. Aggiungere le uova, il parmigiano o pecorino e il pepe nero. In questa fase del procedimento è possibile aggiungere salsiccia o pancetta precedentemente saltati in padella oppure prosciutto cotto, speck o mortadella tagliati a dadini.

ricette cavolfiore

Mescolare bene amalgamando tutti gli ingredienti. Aggiustare eventualmente di sale. Ungere una pirofila e spolverizzarla con del pangrattato.

cavolfiore ricette

Versare metà della purea sul fondo della pirofila e livellare bene.

ricetta sformato cavolfiore

Farcire con fette o dadini di formaggio a piacere.

sformato al forno con cavolfiore

Coprire con la restante purea e spolverizzare la superficie con un mix di pangrattato e parmigiano. Infine irrorare con un filo d’olio extravergine di oliva.

sformato patate e cavolfiore

Lasciare gratinare lo sformato di cavolfiore in forno preriscaldato a 200°, modalità grill-ventilato, per circa 30 minuti.

sformato con il cavolfiore

Lasciare intiepidire e servire. Lo sformato è ottimo anche servito freddo. Conservare in frigorifero eventuali porzioni in eccesso, all’interno di un contenitore ermetico oppure coperto da pellicola per alimenti.

ricette con cavolfiore

Buon appetito!

Se ti è piaciuta la ricetta sformato di cavolfiore condividila sui social e vota la ricetta.

Vota la ricetta

Sformato di cavolfiore e patate, gratinato in forno
4.2 (83.33%) 30 votes
Print Friendly, PDF & Email




Ingredienti: Cavolfiore, Formaggio a pasta filata, Pangrattato, Parmigiano, Patate, Uova

Ricevi le ultime ricette nella tua casella di posta