Crema diplomatica (crema chantilly all’italiana)

  • Questa ricetta è presente anche in Creme per farcire, Ricette Base
Ricetta di:
2015-03-03
  • Persone: 6
  • Preparazione: 20m
  • Cottura: 5m
  • Pronto in: 25m


Crema diplomatica

La crema diplomatica (crema chantilly all’italiana) è una delle creme più utilizzate in pasticceria. Una classica crema pasticcera resa soffice e leggera dall’aggiunta di panna montata. Ideale per farcire torte, rotoli farciti e bignè. Di norma per realizzare la crema diplomatica si utilizzano 2/3 di crema pasticcera e 1/3 di crema chantilly (panna montata, baccello di vaniglia e zucchero a velo). Ovviamente possono essere utilizzate proporzioni diverse secondo i gusti.

Ingredienti crema diplimatica (per farcire abbondantemente due strati di torta)

  • 600 ml di latte
  • 6 tuorli
  • 120 g di zucchero
  • 65 g di amido di mais (maizena)
  • 1 baccello di vaniglia
  • 250 ml di panna fresca da montare
  • 50 g di zucchero a velo (non è necessario se la panna da montare è già zuccherata)

ingredienti crema diplomatica

Come fare la crema diplomatica

Iniziare la preparazione della crema diplomatica dalla realizzazione della classica crema pasticcera dunque incidere il baccello in tutta la sua lunghezza e con la punta di un cucchiaino raschiare l’interno del baccello per prelevare i semini di vaniglia. Scaldare leggermente il latte in un pentolino a fuoco basso con i semi e il baccello di vaniglia.

crema alla vaniglia

Setacciare zucchero semolato e amido di mais (procedimento importante per evitare la formazione di grumi).

crema diplomatica 6 tuorli

Sbattere i tuorli e unire poco alla volta lo zucchero con l’amido fino ad ottenere una crema liscia. Filtrare il latte con un colino a maglia stretta per eliminare i semi di vaniglia (opzionale).

crema diplomatica per farcire

Aggiungere il latte a filo mescolando in continuazione. Trasferire il composto nel pentolino utilizzato per scaldare il latte e cuocere fino a completo addensamento.

crema pasticcera maizena

Lasciare raffreddare la crema pasticcera; trasferirla in un recipiente e mescolarla ogni 5 minuti circa per evitare che si formi la patina in superficie e nel frattempo montare la panna fresca con lo zucchero a velo (oppure utilizzare panna già zuccherata).

crema pasticcera crema chantilly

Quando la crema sarà fredda unirvi la panna montata.

crema diplomatica ricetta

Mescolare delicatamente per non smontare la panna fino ad ottenere una crema soffice e omogenea.

crema diplomatica soffice

La crema diplomatica è pronta per essere gustata al cucchiaio con della frutta fresca di stagione, oppure per farcire e guarnire torte e bignè.

crema pasticcera diplomatica

Se ben conservata in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico, la crema diplomatica si mantiene per circa 3 giorni.

crema diplomatica

Buona preparazione!

Se ti è piaciuta la ricetta crema diplomatica condividila sui social.

Vota la ricetta

Crema diplomatica (crema chantilly all’italiana)
4.6 (91.3%) 23 votes
Print Friendly, PDF & Email


Ricevi le ricette su whatsapp
Ingredienti: Amido di mais (Maizena), Baccello di vaniglia, Latte, Panna da montare, Tuorlo, Zucchero, Zucchero a velo

Ricevi le ultime ricette nella tua casella di posta