Ravioli ricotta e spinaci fatti in casa

Ricetta di:
  • Questa ricetta è presente anche in Primi Piatti, Primi piatti vegetariani, Primi piatti veloci
2013-04-23
  • Persone: 4
  • Preparazione: 50m
  • Cottura: 10m
  • Pronto in: 60m

Print Friendly, PDF & Email


Ravioli ricotta e spinaci

I ravioli ricotta e spinaci sono i più classici dei ravioli. Una volta preparata la pasta fresca e tirata la sfoglia preparare i ravioli è davvero un gioco da ragazzi.

Ingredienti ravioli ricotta e spinaci

Per la pasta fresca all’uovo (per 4 persone)

  • 250 g di farina 00 (oppure 300 g senza aggiungere la farina di grano duro)
  • 50 g di farina di grano duro
  • 3 uova

ingredienti pasta all'uovo

Per il ripieno

  • 500 g di spinaci
  • 300 g di ricotta fresca 
  • 50 g di parmigiano
  • noce moscata

Molte ricette prevedono l’utilizzo di un uovo all’interno del ripieno, non è necessario metterlo visto che siamo già in presenza di pasta all’uovo. 

ingredienti ripieno ravioli

Come fare i ravioli ricotta e spinaci

Iniziare lavando gli spinaci e cuocerli (solo le foglie) in acqua salata; quando saranno appassiti, scolarli e lasciarli gocciolare all’interno di uno scolapasta. Scolare bene anche la ricotta fresca. Preparare la pasta fresca all’uovo (per la ricetta fotografica della preparazione della pasta fresca all’uovo Clicca QUI) e mettere il panetto a riposare avvolto in un canovaccio umido per 30 minuti.

pasta fresca all'uovo

Preparare il ripieno tritando finemente gli spinaci ai quali uniremo la ricotta, il parmigiano e la noce moscata.

mescolare ricotta e spinaci

Amalgamare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto cremoso, ma compatto.

ripieno per ravioli ricotta e spinaci

Tagliare il panetto di pasta in due e ricavare due sfoglie sottili. 

strumento per fare i ravioli

Per chi avesse in casa la ravioliera (utilissimo strumento per confezionare i ravioli in pochissimo tempo) adagiarvi la sfoglia e distribuire il ripieno.

farcire con il ripieno

Coprire con la seconda sfoglia di pasta.

ravioliera

Sigillare i ravioli con l’aiuto del piccolo mattarello in dotazione alla ravioliera.

ravioli fatti in casa

Per chi non avesse in casa lo strumento per fare i ravioli, procedere stendendo sempre le due sfoglie. Su una sfoglia adagiare delle palline di ripieno che abbiamo tra loro uguale distanza. La distanza tra le palline di ripieno determinerà la grandezza del raviolo. Più sono distanti tra di loro più il raviolo sarà grande.

ravioli con pasta all'uovo

Coprire con l’altra sfoglia.

ravioli fatti incasa

E con l’aiuto di un tagliapasta ricavare i ravioli.

ravioloni ricotta e spinaci

Adagiare i ravioli su un piano ben infarinato fino alla cottura.

ravioli ricotta e spinaci

Normalmente i ravioli vengono preparati per essere consumati tempestivamente ma se rimane una parte in eccedenza è possibile conservarli disponendoli su una teglia o un vassoio sul quale avremo adagiato un canovaccio asciutto e che avremmo cosparso di abbondante semolino o farina di grano duro (meno soggetti all’umidità). In questo modo vanno riposti nel freezer e solo dopo la completa congelazione possono essere riposti all’interno di un sacchetto (ovviamente sempre in freezer).

Buon appetito!

Se ti è piaciuta la ricetta ravioli ricotta e spinaci condividila sui social.

Vota la ricetta

Ravioli ricotta e spinaci fatti in casa
Vota la Ricetta




Amazon offerte di natale
Ingredienti: Farina, Farina di grano duro, Noce moscata, Parmigiano, Ricotta, Spinaci, Uova