Brioches catanesi

Ricetta di:
  • Questa ricetta è presente anche in Le vostre ricette
2013-02-26
  • Persone: 5
  • Preparazione: 15m
  • Cottura: 30m
  • Pronto in: 55m

Print Friendly, PDF & Email


Vi presento una ricetta molto buona che penso vi piacerà sia per la semplicità sia degli ingredienti che del procedimento.

Se aggiungiamo poi la mancanza di uova e burro, direi che sono accontentati tutti i palati, anche quelli più attenti alla propria linea 🙂

Io mi sono divertita molto in compagnia di mia figlia Sofia (7 anni), è sempre una bella occasione per passare un pò di tempo insieme.

Ingredienti:

  • 1 Kg. di farina Manitoba
  • 100 gr. olio di semi di mais
  • 100 gr. di zucchero
  • 25 gr. di lievito di birra fresco
  • 20 gr. di sale
  • 500 gr. di acqua
  • vanillina opzionale (io uso l’aroma panettone, si trova nei negozi specializzati per pasticcerie)
  • tuorlo d’uovo solo per spennellare (se volete potete usare del latte)

Procedimento:

Nota: io ho usato per comodità il robot da cucina ma naturalmente si può impastare disponendo la farina a formare la classica fontana.

  • mettere la farina, lo zucchero, il sale e l’olio di mais nella ciotola
  • unire 300 gr di acqua

002

  • iniziare ad impastare a velocità lenta
  • scaldare appena i restanti 200 gr di acqua e sciogliervi il lievito
  • appena l’impasto è ben amalgamato, aggiungere il lievito sciolto,. E’ importante che il lievito non venga direttamente a contatto con il sale, questo impedirebbe la lievitazione.

 

  • l’impasto risulterà liscio e morbido, quasi appiccicoso, mettetelo in una ciotola coperta con un panno umido, lasciate riposare per 10 minuti

004

  • a questo punto la parte più divertente: formare le palline! Dovete staccare dall’impasto dei pezzetti più grandi e poi altrettanti più piccoli, saranno i cappellini. Disporli su una teglia coperta con della carta da forno. Spennellare (con il tuorlo o il latte, il tuorlo darà un aspetto più lucido) e lasciare lievitare per almeno 2 ore.

005

  • infornare a 200° per 10 minuti circa, dipende dal proprio forno, ci si accorge della cottura dal livello di doratura che assumono.

008

copertina brioche catanesi

Spero che il risultato sia soddisfacente!

Vota la ricetta

Brioches catanesi
Vota la Ricetta




Amazon offerte di natale