Ricette » Food News » Quante banane si dovrebbero mangiare al giorno?

Quante banane si dovrebbero mangiare al giorno?

Le banane sono un frutto incredibilmente popolare e non c’è da stupirsi del perché. Sono comode, versatili e sono un ingrediente base di molte cucine in tutto il mondo.

Sebbene le banane siano uno spuntino sano e ricco di sostanze nutritive, mangiarne troppe potrebbe essere dannoso.

Questo articolo analizza quante banane si dovrebbero mangiare al giorno.

Le banane sono un alimento altamente nutritivo

Le banane sono tanto deliziose quanto convenienti, ma il loro valore nutrizionale è ciò che le fa risaltare.

Sono una buona fonte di diversi nutrienti essenziali, tra cui manganese, potassio e vitamine C e B6.

Una banana fresca di medie dimensioni (118 grammi) fornisce i seguenti nutrienti:

  • Calorie: 105
  • Carboidrati: 27 grammi
  • Fibre: 3 grammi
  • Grassi: 0,3 grammi
  • Proteine: 1 grammo
  • Vitamina C: 17% del valore giornaliero
  • Vitamina B6: 22% del valore giornaliero
  • Potassio: 12% della dose giornaliera
  • Manganese: 16% della dose giornaliera
  • Magnesio: 8% della dose giornaliera

Le banane contengono anche diversi composti vegetali che possono ridurre lo stress, l’infiammazione e il rischio di malattie croniche (2 Fonte attendibile).

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) raccomanda di consumare almeno cinque porzioni di frutta e verdura al giorno. Aggiungere le banane alla vostra routine è un ottimo modo per aumentare l’assunzione di frutta intera e promuovere la vostra salute generale.

Le banane hanno pochissime proteine e grassi

La maggior parte delle calorie delle banane proviene dai carboidrati. Forniscono solo quantità trascurabili di proteine e grassi.

Infatti, proteine e grassi insieme costituiscono meno dell’8% del contenuto calorico totale di una banana.

Le proteine sono un importante componente strutturale dell’organismo e sono necessarie per la corretta funzione immunitaria, la riparazione dei tessuti, la costruzione dei muscoli e la salute delle ossa.

I grassi, invece, forniscono energia, favoriscono l’assorbimento dei nutrienti liposolubili e svolgono un ruolo nella produzione di ormoni e nella salute del cervello.

Poiché le banane mancano di questi nutrienti vitali, non sono in grado di costituire da sole un pasto completo dal punto di vista nutrizionale.

Se la banana è il vostro spuntino abituale, prendete in considerazione l’idea di abbinarla a una fonte di grassi sani e proteine, come il burro di arachidi, una manciata di noci o un uovo sodo, per renderla più equilibrata dal punto di vista nutrizionale.

Mangiare troppe banane fa bene

Le banane sono un’aggiunta salutare a quasi tutte le diete, ma una quantità eccessiva di ogni singolo alimento, comprese le banane, potrebbe fare più male che bene.

Le banane non sono tipicamente considerate un alimento ipercalorico. Tuttavia, se la vostra abitudine alle banane vi porta a consumare più calorie di quelle di cui il vostro corpo ha bisogno, ciò potrebbe portare a un aumento di peso non salutare.

Inoltre, oltre il 90% delle calorie contenute nelle banane proviene dai carboidrati.

Nelle banane acerbe o verdi, la principale fonte di carboidrati proviene dall’amido. Quando il frutto matura, l’amido si converte in zucchero. Pertanto, quando la banana è abbastanza matura da essere mangiata, gran parte delle calorie può provenire dallo zucchero.

Il consumo eccessivo di carboidrati – senza bilanciarli con proteine e grassi sani – potrebbe rendere più difficile il controllo degli zuccheri nel sangue per chi soffre di patologie glicemiche, come il diabete o il prediabete.

Inoltre, mangiare troppe banane può portare a carenze di nutrienti, soprattutto se non si fa spazio ad alimenti che contengono i nutrienti di cui le banane sono carenti, come proteine, grassi, calcio, vitamina D e ferro.

Quante banane, al giorno, si dovrebbero mangiare?

L’equilibrio e la varietà sono caratteristiche di una dieta sana.

Il corpo è un sistema complesso che richiede molti tipi di nutrienti per funzionare correttamente. Il modo migliore per assicurarsi di assumere tutto ciò di cui il corpo ha bisogno è mangiare un assortimento di alimenti di ogni gruppo alimentare.

Non esiste un numero specifico di banane che le renda automaticamente buone o cattive. Dipende dal vostro fabbisogno calorico e nutritivo.

In teoria, potreste mangiare tutte le banane che volete, a patto che non stiate consumando troppe calorie, sostituendo altri alimenti e nutrienti di cui il vostro corpo ha bisogno o danneggiando la vostra salute in altri modi.

Detto questo, una o due banane al giorno sarebbero probabilmente considerate un apporto moderato per la maggior parte delle persone sane.

Non dimenticate di includere una varietà di altri frutti, verdure, proteine magre e grassi sani ricchi di nutrienti.

Media 5. Votanti 1
Segui discussione
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi tutti i commenti