Come creare un fertilizzante naturale con le carote

Diciamo addio ai concimi chimici, vi spiegheremo in 2 semplici passaggi come creare un un fertilizzante naturale usando acqua e carote che permetterà una crescita rigogliosa alle vostre piantine.

Per creare un fertilizzante ricco di vitamine, potassio e proteine che nutrirà le vostre piante ornamentali nel periodo estivo, proprio quando le piante hanno maggiore bisogno di sali minerali.

Ingredienti

  • Carote
  • Acqua

Procedimento

Prendete una carota media di agricoltura biologica, tagliatela a rondelle spesse.

Ponete il tutto in una casseruola e versate un litro d’acqua.

Lasciate quindi riposare il composto per 24 ore.

Scolate i pezzi carota con un imbuto e raccogliete il liquido nel contenitore che utilizzerete per innaffiare le piante.

Utilizzate questo straordinario fertilizzante per innaffiare le piante al posto dell’acqua.

Consiglio antispreco

Potrete utilizzare la carota per preparare una golosa ricetta: https://www.kikakitchen.com/recipe/torta-di-carote/