Mozzarella vegana: sostanze tossiche e rischio chimico, ritirato prodotto

Una famosissima linea di prodotti Vegan ha ritirato dal mercato la mozzarella a causa di un alto rischio chimico dovuto alla presenza di sostanze tossiche.

Il ministero della salute ha intimato all’azienda di ritirare da tutti i supermercati il prodotto vegano perchè potenzialmente pericoloso per i cittadini. Si tratta della mozzarella vegana Marcata Vemondo, che si trova in tutti i supermercati Lidl. La mozzarella altro non è che un formaggio vegetale realizzato con:

  • Olio di colza
  • Farina di mandorle
  • Farine di carrube

Ed è proprio la farina di carrube che porterebbe il rischio chimico, perchè contiene sostanze chimiche potenzialmente pericolosissime. Il gruppo Lidl in una nota alla stampa ha cercato di tranquillizzare i consumatori sostenendo che la quantità chimica rilevata nella mozzarella è minima e che il ritiro è solo precauzionale.