Cosa succede a chi mangia le noci con il colesterolo alto? Incredibile

Uno studio condotto dal alcuni ricercatori mette alla luce che tutti coloro che fanno un spuntino con le noci hanno un’aspettativa di vita più alta rispetto agli altri. Lo studio sostiene che mangiando 5 porzioni di noci alla settimana fornisce il massimo beneficio per la lotta al colesterolo.

Sostiene inoltre che consumando noci da 2 a quattro volte alla settimana abbassa del 14% la probabilità di morte per malattie cardiovascolari e un guadagno di circa un anno di vita. Lo studio è basato su 67.000 donne di età media di 63 anni e su 26.000 uomini della stessa età.

I partecipanti allo studio, senza particolari patologie, sono stati seguiti per 20 anni tra il 1998 e il 2018 le abitudini alimentari sono state analizzate ogni 4 anni. Lo studio ha portato alla luce che il consumo regolare delle noci abbassa anche il colesterolo cattivo LDL fino al 16% la pressione arteriosa fino a 2-3 mm Hg e riduce le infiammazioni.