Ricettario Bimby (tutte le ricette bimby)

Benvenuti nel mio ricettario Bimby online, una raccolta di ricette Bimby destinata a crescere ed arricchirsi di novità e costanti aggiornamenti. Questo è lo spazio di un vero appassionato del Bimby ricettario, che ha iniziato a collezionare per conto suo tante ricette e ha deciso, ad un certo punto, di mettere a disposizione di altri utenti appassionati la sua collezione.

ricettario Bimby

Ricettario Bimby

Una raccolta che, si spera, non finirà mai come l’amore per la buona tavola. Collegandovi al mio portale – che vi invito a visitare regolarmente – scoprirete sia vecchie ricette che non conoscete sia le ultimissime legate al grande mondo dei Ricettari Bimby.

Dal primo all’ultimo modello, pubblico ricette Bimby TM31, Bimby TM21 fino ad arrivare al più goloso e nuovo, il Ricettario Bimby TM5.

E’ l’ultimo arrivato di casa Vorwerk e, tanto per iniziare nel migliore dei modi, vi posto un approfondimento sul modello più avanzato suggerendovi subito ottime ricette Bimby TM5 insieme a tutte le altre.

Bimby TM5, ricette a non finire…

 

Come nasce il Re Bimby

Bimby (noto all’estero col nome di Thermomix) ha iniziato la sua storia con il lancio, nel 1971, del primo modello, il Bimby VM2000, elettrodomestico da cucina inventato lo stesso anno in Francia dallo svizzero Hans-Joerag Gerber, direttore operativo dell’azienda tedesca Vorwerk.

Gerber ebbe la formidabile idea di combinare in un’unica macchina la funzione di cottura con quella di frullatore tradizionale.

Il primo modello VM2000 della storia Bimby, soprannominato Mixer Zuppa, venne subito distribuito in Francia per, poi, essere esportato in Italia e Spagna.

Come si presentava a livello strutturale?

Era composto da un boccale di un litro di capienza, un misurino, un coperchio, una manopola per la regolazione della velocità, un’altra per gestire la temperatura ed una spatola per la miscelazione interna degli ingredienti in grado di evitare il contatto diretto col gruppo di coltelli mentre il Bimby era in piena attività.

Fu subito successo, un vero e proprio boom di richieste, perché, oltre alla magnifica idea di frullare, tritare e cuocere contemporaneamente, veniva inclusa nella confezione del robot da cucina l’amatissimo Ricettario Bimby.

Oggi, il robot da cucina Bimby viene usato in tutto il mondo da buongustai come me ma anche da celebri chef che lo hanno nominato, a tutti gli effetti, “la migliore macchina del mondo” per due motivi: fa risparmiare tempo (insieme al consumo energetico) e consente di cucinare alla perfezione piatti sani e nutrienti.

Esistono tanti Ricettari Bimby per altrettanti modelli Bimby sviluppati e venduti con questa marca.

Dal VM2200 al TM5, ecco a voi tutti i gioielli del catalogo.


Tutti i modelli Bimby

Bimby VM2000

E’ il primo modello che ha consentito al Ricettario Bimby di diffondersi nel mondo.

Creato nel 1971 in Francia dallo svizzero Hans-Joerag Gerber, rappresenta il primo elettrodomestico che permette di frullare e cuocere insieme. Si compone di un boccale da un litro, un coperchio, un misurino, una spatola per miscelare gli ingredienti, una manopola per regolare la velocità ed un’altra manopola per impostare la temperatura.

Soprannominato Mixer Zuppa (veniva usato per preparare zuppe ed omogeneizzati ed è da questa iniziale funzione nasce il nome Bimby), è stato distribuito prima in Francia, poi in Spagna e Italia.

Bimby VM2200

Il secondo modello, Bimby VM2200, è stato commercializzato ufficialmente in Italia nel 1978.

Realizzato nella colorazione arancione, risulta perfezionato rispetto al modello precedente soprattutto per la presenza del cestello (indispensabile per cuocere evitando il contatto diretto con le lame) e l’aggiunta di un thermos chiamato Vorwerk Thermopot.

Bimby TM3300

Il terzo gioiello di casa Bimby, il modello VM3300, spunta nel 1981 e si differenzia da quello precedente per nuove caratteristiche avanzate: la base a L più solida, un boccale in acciaio da 1,5 litri più capiente, una manopola del timer avanzata per preparazione a caldo (dura fino a 30 minuti, al termine del lavoro si arresta automaticamente), ben 12 diverse velocità di rotazione (fino a 7200 giri/min), un motore potente da 1450 W, temperatura regolabile da 50 °C a 100 °C, il sistema di sicurezza contro il surriscaldamento e l’interruttore automatico sulla protezione motore.

Bimby TM21

Il Bimby TM21, quarto arrivato, viene immesso sul mercato nel 1995 con una nuova funzione (il Varoma, uno strumento per la cottura a vapore), ma anche per altre specifiche tecniche: una maggiore velocità di rotazione (fino a 10200 giri/minuto), la funzionalità Spiga per preparare impasti lievitati come pizza e pane, il tasto Turbo e la Farfalla (accessorio per montare panna, albumi, ecc.).

Integra una bilancia elettronica (con precisione di 10 grammi) e display a 7 segmenti per funzionare anche da temporizzatore.

Il Ricettario Bimby ora può arricchirsi: questo robot da cucina cuoce, impasta, trita, amalgama e pesa.

Bimby TM31

Nel 2004, viene prodotto il quinto modello, Bimby TM31, migliorato nel design, totalmente digitalizzato, con un’unica manopola meccanica e vari tasti di piccole dimensioni.

Le novità sono tante: la funzione Soft per mescolare in modo delicato,  un netto miglioramento di Varoma e della bilancia (ora, con sensibilità di 5 grammi), la funzione Antiorario per consentire ai coltelli di ruotare in senso inverso al fine di non tagliare i cibi con le lame in funzione.

Bimby TM5

Il sesto ed ultimo modello, il più avanzato, viene lanciato a settembre del 2014 e completamente rivisto e corretto dall’High Tech.

Ritroviamo un’interfaccia utente con schermo touch a colori, una memoria removibile Bimby Stick in grado di archiviare tante ricette e guidare l’utente (con la funzione Cucina Guidata) nella fase di realizzazione (indicando tempi, velocità, temperatura) evitando così di impostare manualmente tutti i dati.

Il carico nominale del motore è di 500W, ha un telaio di 32,6 cm ed il boccale aumenta di capienza, ora la sua capacità è di 2,2 litri e consente di usare la bilancia elettronica di precisione anche quando le lame sono azionate.

Mantenendo la funzione Antiorario, che dà modo ai coltelli di ruotare in senso inverso, permette di impastare anche ad intermittenza.

Il nuovo sistema di chiusura rende il coperchio più facile da aprire e chiudere quando il robot è acceso ed un sistema di protezione elettronica per il motore evita il rischio di surriscaldamento.

Un altro efficace sistema è quello di controllo della temperatura per assicurare che il cibo sia cotto alla perfezione, sempre.

E’ progettato con un eccezionale sistema di auto-pulizia e gli accessori sono lavabili in lavastoviglie.

Gli accessori sono: coperchio, Varoma, cestello, boccale, spatola, Farfalla, un gruppo di coltelli, misurino e Bimby Stick,

Si può regolare la velocità da un moderato ritmo di 40 giri al minuto ad oltre 10.000 giri.

I possessori di iPad e iPhone possono scaricare un’App utile per il Ricettario Bimby.

Bimby fa tutto

Il Ricettario Bimby resterebbe un sogno nel cassetto (della cucina) se non fosse stato inventato il magico robot da cui prende il nome.

Definirlo versatile sarebbe limitativo: Bimby è un robot multifunzionale unico al mondo che permette di fare il lavoro di 12 elettrodomestici realizzando portate di ogni genere. Il tutto usando un solo apparecchio che assicura risultati da chef in poco tempo, impiegando un unico boccale.

Eccovi, di seguito, tutto quello che è capace di fare:

  • Mescolare e rimescolare, per ottenere rapidamente creme, yogurt e pastelle;
  • Frullare: il potente motore supportato da lame robuste ed affilate prepara in pochi secondi frullati perfetti e deliziosi;
  • Montare panna, bianchi d’uovo e tanto altro in modo semplice e veloce grazie all’accessorio Farfalla;
  • Riscaldare pietanze in modo controllato ad una temperatura compresa tra i 37 ed i 120° C che potrete impostare tramite l’apposito selettore, seguendo le indicazioni visibili sul touchscreen;
  • Tritare qualsiasi alimento selezionando la velocità in base al risultato che volete ottenere (fine o grossolano);
  • Cuocere anche a vapore, il metodo migliore per preparare i cibi con delicatezza mantenendo inalterati i sapori e le proprietà nutritive;
  • Macinare caffè o grattugiare formaggi;
  • Emulsionare versando olio dal foro del coperchio e lasciandolo gocciolare nel boccale per unirsi al resto degli ingredienti;
  • Impastare per la preparazione di pane, pizza, brioche fino ad impasti più laboriosi come quello per ottenere il panettone;
  • Pesare tramite la bilancia di precisione integrata per utilizzare le giuste quantità e per la perfetta realizzazione di ogni ricetta.

Bimby oggi

Le ricette sono testate esclusivamente per il robot da cucina Bimby con risultati garantiti ed hanno raggiunto quota 25.000 grazie al team di Bimby.

Sono 5.000 le ricette abbinate in modalità guidata al nuovo modello TM5, altre migliaia le ricette pensate anche per chi deve rispettare determinate esigenze dietetiche o per chi è allergico a specifici ingredienti o, semplicemente, per chi vuole seguire un regime alimentare più sano.

I tempi di cottura si riducono insieme agli elettrodomestici che Bimby sostituisce e tutto questo si traduce in un grande risparmio non soltanto sull’acquisto di robot costosi ma anche sul consumo energetico.

Tutti possono usare Bimby: il principiante, le famiglie, chi ha sempre poco tempo ed i cuochi professionisti.

Finora sono stati venduti oltre 4 milioni di Bimby in 25 Paesi sparsi nel mondo (un milione solo per il Bimby TM5)

Vengono organizzati, periodicamente, corsi di cucina per mettere alla prova, una volta di più, la versatilità e funzionalità di Bimby.

Direttamente dal Ricettario Bimby del sito, scegliete il vostro menu dando un’occhiata alle ricette riportate di seguito e… buon appetito!

Ricettario Bimby:

Sotto troverete: Bimby tm5 ricette | ricette bimby ultimo modello | ricette bimby vorwerk