Ravioli ripieni di funghi porcini

Ricetta di:
2013-10-01
  • Persone: 4
  • Preparazione: 30m
  • Cottura: 15m
  • Pronto in: 45m

Ravioli ripieni di funghi

I ravioli ripieni di funghi porcini sono un primo piatto autunnale dal profumo intenso. Realizzarli in casa è semplicissimo.

Ingredienti ravioli ripieni di funghi

 ingredienti per la pasta fresca

Per il ripieno

Alcune ricette prevedono l’utilizzo di un uovo all’interno del ripieno. Non è necessario utilizzarlo.

ingredienti per ravioli ripieni di funghi

Come fare i ravioli ripieni di funghi

Preparare la pasta fresca all’uovo, (per la ricetta fotografata passo passo della pasta fresca all’uovo clicca QU)I, avvolgere il panetto di pasta in un canovaccio umido e lasciarlo riposare per circa un’ora.

pasta fresca all'uovo-2

Nel frattempo preparare il ripieno di funghi. Schiacciare due spicchi d’aglio e metterli in padella con olio extravergine di oliva.

aglio schiacciato in padella

Aggiungere i funghi porcini tagliati a pezzetti. Se fossero congelati non è necessario aspettare che si scongelino completamente.

trifolare i porcini

Aspettare che i funghi cedano tutta l’acqua, salare, pepare e aggiungere il prezzemolo tritato.

trifolare funghi porcini

Quando i funghi risulteranno ben asciutti, togliere gli spicchi d’aglio e frullarli con un mixer ad immersione oppure con il frullatore.

funghi porcini trifolati

Aggiungere al composto ottenuto 3 cucchiai abbondanti di parmigiano, oppure grana padano.

ricetta dei ravioli ripieni di funghi

Lasciare raffreddare completamente il ripieno dei ravioli prima di utilizzarlo. Nel frattempo stendere la pasta in sfoglie sottilissime. Per confezionare i ravioli ripieni di funghi è comodo utilizzare la ravioliera, per ottenere ravioli ben sigillati e tutti delle stesse dimensioni.

confezionare i ravioli

Farcire i ravioli con mezzo cucchiaino di ripieno, chiudere con una seconda sfoglia e sigillare i ravioli, pressando con il mattarello sulla ravioliera.

ravioliera-1

In alternativa alla ravioliera adottare il classico metodo di confezionamento dei ravioli quindi adagiare la sfoglia sulla spianatoia, farcire con palline di ripieno che abbiano tutte la stessa distanza tra loro e infine coprire con una altra sfoglia di pasta fresca.

ravioli freschi con ripieno di funghi

Ritagliare i ravioli ripieni di funghi con l’aiuto di una rotella tagliapasta.

ravioli fatti in casa

Per conservare i ravioli disporli su un vassoio rivestito da un canovaccio asciutto cosparso di farina. Mettere il vassoio in freezer e solo dopo la completa congelazione trasferirli negli appositi sacchetti per alimenti, da conservare sempre in freezer.

Buon appetito!

Se ti è piaciuta la ricetta ravioli ripieni di funghi porcini condividila sui social.



Media Voto di questa Ricetta

3.3 / 5
Vota anche tu questa Ricetta

7 Persone hanno votato questa Ricetta