Insalata di pasta fredda. Ricette estive veloci e facili

Ricetta di:
2017-07-02
  • Persone: 6
  • Preparazione: 15m
  • Cottura: 10m
  • Pronto in: 25m

Insalata di pasta fredda

L’insalata di pasta fredda è un primo piatto estivo. Una ricetta facile e veloce da realizzare, da personalizzare secondo i gusti in base alle proprie abitudini alimentari. Questa è un’insalata di pasta vegetariana ma è possibile arricchirla con tonno sott’olio, dadini di prosciutto cotto o altri salumi tagliati a dadini. L’insalata di pasta solitamente viene preparata con ampio anticipo rispetto al momento in cui viene servita proprio perché si tratta di una pietanza che va servita fredda. Infatti viene comunemente chiamata anche “pasta fredda”. Per questo motivo risulta l’ideale per pranzi a sacco, gite fuori porta oppure per coloro che trascorrono una giornata al mare. Gli ingredienti possono essere utilizzati a crudo oppure parte di essi possono essere cotti in precedenza. Ad esempio è possibile aggiungere verdure precedentemente grigliate (zucchine, melanzane, peperoni) oppure sbollentate (piselli, carote, patate). Una ricetta molto versatile che risulta pratica e sfiziosa.

Ingredienti insalata di pasta

  • 500 g di pasta corta (pennette, maccheroni, fusilli, farfalle)
  • 150 g di pomodorini (pachino o datterino)
  • 200 g di mozzarella o altro formaggio a pasta filata
  • 80 g di funghetti sott’olio oppure funghi champignon freschi
  • 50 g olive nere denocciolate
  • 50 g di scaglie di parmigiano reggiano
  • 2 spicchi d’aglio (opzionale)
  • basilico q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe nero

ingredienti pasta fredda


Come fare l’insalata di pasta fredda

Iniziare la preparazione della pasta fredda portando a bollore abbondante acqua salata per cuocere la pasta e nel frattempo preparare gli ingredienti. Lavare bene i pomodorini sotto l’acqua corrente, tagliarli in due o quattro parti. Condire i pomodorini con olio, sale e pepe nero, infine aromatizzarli con l’aglio schiacciato oppure tagliato a pezzi (da togliere successivamente). Lasciare riposare il tempo della cottura della pasta.

pomodorini

Scolare la pasta al dente, condirla con un filo d’olio extravergine di oliva e lasciare raffreddare completamente. E’ sconsigliato raffreddare la pasta sotto il getto di acqua fredda, questo passaggio, a cui in molti ricorrono per raffreddare la pasta più velocemente, la renderebbe insipida e decisamente poco saporita. Nel frattempo ultimare la preparazione degli ingredienti, dunque tagliare la mozzarella a dadini, pulire e tagliare i funghi champignon in alternativa ai funghi sott’olio e denocciolare le olive qualora già non lo fossero.

pasta fredda condimenti

Aggiungere alla pasta fredda i pomodorini conditi e privati dell’aglio.

insalata pasta fredda

Aggiungere gli altri condimenti.

ricette estive veloci

Infine aromatizzare con foglie di basilico fresco, intere o tritate e ultimare con le scaglie di parmigiano.

ricette estive

Mescolare bene amalgamando tutti gli ingredienti e lasciare riposare in frigorifero alcune ore prima di servire, in questo modo l’insalata risulterà molto più saporita.

ricette pasta fredda

Togliere dal frigorifero almeno 30 minuti prima di servire. Conservare la pasta fredda in frigorifero per circa 2 giorni all’interno di un contenitore ermetico oppure coperta con pellicola per alimenti.

insalata di pasta

Buon appetito!

Se ti è piaciuta la ricetta insalata di pasta fredda condividila sui social.