Crostata alla nutella morbida

2013-07-08

Crostata alla Nutella

La crostata alla nutella è probabilmente la crostata più amata dai bambini e dai ragazzi. Realizzarla non è difficile ma è fondamentale utilizzare un’ottima pasta frolla fragrante e morbida.

Leggi tutte le altre Crostate

Ingredienti

pasta frolla

Procedimento

Per realizzare la crostata alla nutella la prima cosa da fare consiste nel preparare la pasta frolla. Una pasta frolla profumata, morbida e allo stesso tempo fragrante. Per la ricetta fotografata passo passo della pasta frolla clicca QUI.

Dopo aver preparato la pasta frolla tagliare una porzione pari ad 1/4 del panetto realizzato e riporre entrambe le porzioni, sia quella più grande che quella più piccola (che servirà per realizzare le classiche strisce sulla crostata di nutella), in frigo a rassodare per circa 30 minuti.

tagliare la pasta frolla in due parti

Trascorsi i 30 minuti, imburrare e infarinare una teglia da crostata e accendere il forno a 180°. Se non disponete di una teglia a cerniera per crostate è utile ritagliare delle strisce di carta forno lunghe circa 40 cm e larghe 5 e disporle a croce all’interno della teglia facendo fuoriuscire i lembi dal bordo della teglia stessa. Una volta cotta in forno la crostata alla nutella e lasciata raffreddare basterà sollevare i lembi di carta forno per uscirla dalla teglia mantenendola assolutamente intatta.

come uscire la crostata dalla teglia

Prendere dal frigo la porzione più grande di pasta frolla e stenderla spessa circa 1,5 cm, adagiarla all’interno della teglia togliendo la parte in eccedenza con l’aiuto del matterello di legno e far aderire bene la frolla al bordo della teglia.

teglia crostata

Aggiungere la nutella all’interno della crostata, se risultasse troppo dura per essere spalmata, scioglierla alcuni minuti a bagnomaria oppure immergere il vasetto di nutella all’interno di un pentolino con l’acqua e attendere che si ammorbidisca mescolando di tanto in tanto.

nutella sulla base da infornare

Spalmare la nutella e livellare bene su tutta la superficie della crostata.

spalmare la nutella

Per ultimare la crostata alla nutella prendere dal frigo la porzione di pasta frolla rimasta e realizzare le classiche strisce spesse alcuni mm e con l’aiuto di un taglia pasta ricavare quante più strisce possibili. Adagiare la strisce sulla crostata tagliando eventuali parti in eccedenza. Prima tutte in un verso.

strisce (640x478)

E poi tutte nel verso opposto.

strisce sulla crostata

La crostata alla nutella è pronta per essere infornata. Dovrà rimanere in forno circa 30-35 minuti. Per evitare che la nutella si bruci coprire la superficie della crostata con un foglio di alluminio dopo i primi 20 minuti e proseguire la cottura. Lasciare raffreddare completamente la crostata prima di estrarla dalla teglia.

Crostata alla nutella

crostata alla nutella

E’ possibile utilizzare stampi di altre forme per realizzare crostate per ogni occasione.

crostata a forma di cuore facile

Buon appetito!

Se ti è piaciuta la ricetta della crostata alla nutella condividila sui social.







Tipo Ricetta: Tags: ,
Ricette della stessa categoria:
  • crostata pesche

    Crostata di pesche con crema pasticcera

  • crostata con cioccolato

    Crostata al cioccolato fondente

  • crostata pere e cioccolato fondente

    Crostata pere e cioccolato fondente

  • dolci san valentino ricette

    Crostata a forma di cuore con marmellata

  • crostata a forma di cuore con nutella

    Crostata a forma di cuore con nutella

Social Profiles


Recensioni Prodotti